Corruzione e Trasparenza

Corruzione e Trasparenza

Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza (2019-2021)

PTPCT 2019-2021

Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza (2018-2020)

PTPCT 2018-2020

Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza (2017-2019)

PTPCT 2017-2019

Relazione annuale 2018 da pubblicarsi entro il 31/1/2019

Scheda Relazione RPC 2018

Relazione annuale 2017 da pubblicarsi entro il 31/1/2018

Scheda Relazione RPC 2017

Relazione annuale 2016 da pubblicarsi entro il 16/1/2017

Scheda Relazione RPC 2016

Il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza è la dott.ssa Paola Vitaloni <vitaloni@consorzio.zia.ms.it> nominata in data 02/01/2017 dal commissario dell’Ente dott.ssa Manuela Sodini.

Atto Nomina Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Proroga Incarico Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Proroga Incarico Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Proroga Incarico Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Proroga Incarico Responsabile della Prevenzione della Corruzione e Trasparenza

Responsabile dell’anagrafe per la stazione appaltante (RASA)

In data 12/2/2018 è stato nominato il sig. Ivan Zagagnoni.

In data 19/03/2018 l’incarico al sig. Ivan Zagagnoni è stato prorogato al 16/12/2018.

In data 19/12/2018 l’incarico al sig. Ivan Zagagnoni è stato prorogato al 16/06/2019.

In data 17/06/2019 l’incarico al sig. Ivan Zagagnoni è stato prorogato al 31/10/2019.

Segnalazioni di Illecito – WHISTEBLOWER

I dipendenti che intendono segnalare situazioni di illecito (atti di corruzione ed altri reati contro la pubblica amministrazione, fatti di supposto danno erariale o altri illeciti amministrativi) commessi nell’ente Consorzio Zona Industriale Apuana, di cui sono venuti a conoscenza possono accedere all’applicazione informatica “Openwhistleblowing“, nel rispetto delle garanzie di riservatezza previste dalla normativa vigente, così come raccomandato dal disposto dell’art. 54 bis, comma 5, del d.lgs. n. 165/2001 e previsto dalle Linee Guida di cui alla Determinazione ANAC n. 6 del 2015.

 

 

Data di ultima modifica: 6 agosto 2019